Categorie
News associati

Sport Salute Integrazione PRIMA PARTE IL PROGETTO

progetto tikitaka

Progetto Sport   Salute Integrazione

Il progetto “Sport  Salute Integrazione” nasce dal connubio indissolubile che questi tre termini hanno .

Secondo il pensiero della nostra Associazione l’attività sportiva deve essere intesa come condivisione di tempo prima che di esaltazione delle proprie capacità fisiche e/o mentali, in quanto solo da una piena condivisione delle esperienze vissute si  può far nascere un vero benessere personale, fisico e mentale.

Prima di iniziare queste poche righe di presentazione della nostra Associazione e del percorso che intendiamo percorrere aderendo al progetto

TIKI TAKA EQUILIBERIDIESSERE

  vorrei iniziare con una citazione di Eugen Herrigel, un insegnante tedesco di filosofia, che decide di voler comprendere l’essenza della filosofia orientale.  Approfittando  di un periodo in cui gli viene affidata una cattedra in Giappone  si dedica all’apprendimento del tiro con l’arco, un’arte che diventa il tramite per entrare in contatto con questa dimensione totalmente altra rispetto a quella occidentale.

(cit) “Il tiro con l’arco non mira in nessun caso a conseguire qualcosa d’esterno, con arco e freccia, ma d’interno e con se stesso. Arco e freccia sono per così dire solo un pretesto per qualcosa che potrebbe accadere anche senza di essi, solo la via verso una meta, non la meta stessa, solo supporti per il salto ultimo e decisivo.”

Nell’immaginario comune della nostra società la parola ARMA evoca spettri come  Terrore, Violenza, Morte, ma è possibile invece sostituire gli spettri negativi con Gioia, Pace interiore, Vita serena; infatti, così come per il tiro con l’arco, anche il tiro a segno con carabine o pistole ad aria compressa può essere visto e vissuto pienamente cancellando dalla nostra mente l’idea di negatività che le armi nell’immaginario comune della nostra società portano con sè.

Perché praticare il tiro a segno?                                 

È cosa risaputa da molto tempo che focalizzare l’attenzione verso un preciso punto da raggiungere serve a scaricare la mente e le energie interne accumulate durante la nostra vita quotidiana. A differenza del tiro con l’arco dove la prestanza fisica gioca un ruolo fondamentale nel tendere l’arco e scoccare la freccia, l’attività da noi maggiormente praticata è in Bench rest, un tiro praticato in posizione seduta utilizzando appositi supporti per il sostentamento della carabina in perfetta posizione orizzontale. Eliminata quindi la componente prettamente fisica resta solo quella di concentrarsi e di focalizzare le energie verso il nostro obbiettivo.

In poche parole questa è la nostra tecnica.

Per prima cosa il tiratore deve entrare in piena condivisione con la propria attrezzatura di tiro, sperimentando un nuovo modo di approcciare gli utensili in uso, apprendendo che

anche senza l’uso degli  occhi il nostro corpo può percepire situazioni di equilibrio e posizionamento nello spazio e nei luoghi.

Successivamente deve gestire la propria postura al tavolo da tiro mettendo in atto strategie di posizionamento che gli conferiscano una sensazione di calma e benessere, dovrà imparare a gestire la propria respirazione, la concentrazione e  il coordinamento oculo manuale.

Accettazione del risultato ottenuto

Appresa la tecnica, il tiratore deve quindi individuare il proprio obbiettivo  e proiettare  il pallino di piombo espulso dalla canna della carabina verso il bersaglio. Da questa azione ne deriva un risultato che potrà essere sia positivo che negativo, ma potrà essere anche intermedio; il risultato però non cambia in alcun modo la chiave di lettura postuma all’evento in quanto ormai passato e quindi non più modificabile in alcun caso.

Ecco quindi che un nuovo schema mentale apre nuove situazioni, l’accettare sempre i propri risultati senza mai vederli come un pieno fallimento o un piena vittoria, ma solo una strada per cercare la gratificazione personale e la percezione di  se stessi.

Vi ringrazio del tempo da voi dedicato alla lettura di questa mia piccola presentazione delle attività da noi svolte e praticate e spero di vedervi numerosi durante la presentazione con prova, che effettueremo in concerto con le vostre associazioni afferenti al terzo settore.

Il Presidente    Marco Ghezzi

Categorie
News associati

gara di tiro aperta alla cittadinanza II^ EDIZIONE GARA FESTA DELLA DONNA 2019 10/03/2019 by www.airshooting.it

Questa mattina si è disputata la seconda edizione della gara di tiro carabina bench rest  dedicata alle donne,le tredici partecipanti si sono sfidate fino all’ultimo colpo e i punteggio ottenuti sono stati tutti  di buon livello.

i premi in palio  per le prime tre classificate consistevano in :

un buono del valore di 25,00 euro per la terza classificata      assegnato a Pogliani Cristina con punti 84/110;

un buono del valore di 50,00 euro per la seconda  classificata assegnato a

Cuppari Miriam con punti 87/110;

un buono del valore di 100,00 euro per la prima  classificata assegnato a                 Pogliani Rossela  con punti 91/110;

a seguire tutte le altre concorrenti,che a parte i punteggi ottenuti  si sono divertite e hanno apprezzato la pratica del tiro a segno.

Categorie
News associati

“GLI AMICI DELLA PISTOLA” una novità che torna dal passato

 

logo amici della pistola

La nostra Associazione era in passato dedita quasi esclusivamente alle discipline classiche del tiro ad aria compressa ovvero il C10 carabina 10 mt  e P10  pistola 10 mt,in quanto le  linee di tiro site in Lissone erano conformate  esclusivamente per queste discipline.

Nel 2017 lo spostamento delle attività sportive da Lissone a Desio con la realizzazione della nuova palestra presso il Centro Sportivo Comunale di Desio che permette tiri fino a 25 mt  ha visto un aumento delle attività di tiro con carabina in Bench Rest tralasciando le attività svolte in passato.

Da quest’anno  5 iscritti Alessandro Pessina ,Francesco Suman, Alessandra Tagliabue ,Pietro MassironiRoberto Longo hanno proposto al Consiglio Direttivo di iniziare a promuovere il tiro con arma corta,è stato così creato il gruppo “GLI AMICI DELLA PISTOLA”, da subito è stato chiaro che questa attività avrebbe avuto successo, in quanto i promotori erano spinti da una  forte  motivazione, il piacere di  stare insieme condividendo la propria passione con tutti gli altri iscritti .

Tutte le tipologie di armi corte attualmente in commercio e con le caratteristiche di libera vendita  sono bene accette  e quindi  in pochissimo tempo il gruppo è cresciuto e ha registrato un grande successo. il giorno di ritrovo  a loro concesso da Consiglio Direttivo è il Lunedì sera

regolamento gare P10 2019

 

Categorie
News associati

i siti Web dei nostri amici

https://www.studioeffetiemme.it/

STUDIO EFFETIEMME

Lo studio FISIO TERAPIA MANUALE nasce dall’esigenza e dalla volontà di Paola Bongiovanni di fornire proposte riabilitative nuove, frutto di tecniche innovative acquisite con competenza in anni di ricerca e studi approfonditi con numerosi docenti internazionali. Oltre alla fisioterapia classica, l’approccio di terapia manuale proposto dallo studio FTM consente di ridurre il numero delle terapie effettuate, agevolando i pazienti anche sul piano economico.

http://www.naturopatasavini.it/

Il Naturopata è un esperto in Discipline Bio-Naturali che utilizza le Medicine Naturali secondo la visione Olistica dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) rivolgendo il proprio operato alla persona intesa come un unico elemento corpo-mente-emozioni.

L’OMS ha tra i propri principi ed obiettivi l’integrazione tra medicina “ufficiale”,  Medicine Tradizionali  e  Medicine Alternative Complementari, raggruppando sotto la dicitura “Naturopatia” diverse discipline tra le quali:

  • Agopuntura
  • Fitoterapia-Erboristica
  • Floriterapia
  • Counseling (supporto psico-emotivo)
  • Nutrizione
  • Omeopatia
  • Idroterapia
  • Idrocolonterapia
  • Osteopatia
  • Kinesiologia
  • Iridologia
  • Riflessologia plantare
  • Massaggio
  • Light therapy (terapia con la luce)
  • Cromoterapia.

http://www.rodolfomalberti.com/rmj/

 

Medico chirurgo
Ortopedia e Traumatologia
Biologie et Médecine du Sport
Pathologie Locomotrice liée à la Pratique du Sport

BRIANZA SPORTSALUTE LOGO