Al centro sportivo di Desio una “casa” per l’Air Shooting


Sabato l’inaugurazione, da tempo attendeva una sede in città

Nata nel 2012 e diventata Asd nel 2013, l’ Air Shooting di Desio si prepara finalmente all’inaugurazione ufficiale delle sue linee di tiro. Il centro sportivo comunale di via Agnesi, il prossimo 17 giugno alle ore 9, diventerà così la “casa” ufficiale dell’associazione di tiratori. Un progetto che da tempo attendeva di poter contare su una sede bene organizzata in città.

“Fare Desio con Desio”

“Per realizzarlo ci siamo rivolti solo ad aziende desiane – spiega il presidente Marco Ghezzi – è parte di un progetto che abbiamo chiamato “Fare Desio con Desio” e che per noi è importante per coinvolgere il più possibile la nostra città”.  L’associazione ha proprio questo come obiettivo principale: coinvolgere tutta la cittadinanza e avvicinarla a questo sport. Il centro pratica la disciplina del Bench rest (si spara seduti) da 10 e 25 metri, con carabina e pistola, e mira a entrare presto nel BRAC Italia, la federazione che riunisce tutte le associazioni di tiratori e organizza gare a livello nazionale.

Aggregazione e tiro ludico

“Gli obiettivi del centro sono l’aggregazione e il tiro ludico. La parte agonistica è importante, ma quella ludica e di rilassamento lo è altrettanto. La nostra struttura è abilitata anche a ricevere i diversamente abili, la postazione può accogliere sedie a rotelle. Per noi è importante perché un altro scopo dell’associazione è quello di avvicinarsi al loro mondo e mettere loro a disposizione il nostro centro”. Le idee e le proposte sono tantissime. “Speriamo di concludere presto anche delle convenzioni con gli istituti scolastici. Qui cerchiamo di avere un ambiente sano e familiare per lavorare coi ragazzi sull’autostima positiva” afferma Ghezzi.

Leave a Reply

Lascia un commento

Lascia una recensione

Please Login to comment
  Subscribe  
Notificami