Maneggiare le armi ad aria compressa con cautela


Leggi l’articolo di giornale

Leggendo le pagine dei giornali oggi ho trovato il suddetto articolo il quale mi ha richiamato una riflessione: è mai possibile che manchi una cultura delle armi, anche a libera vendita, fino a questo punto??

In questo momento mi viene in mente la prima volta che ho “messo il piede”, il termine non è usato tanto per dire ma nel vero senso della parola, nella palestra di tiro di Arishoottin di Lissone in quanto il Presidente, Ghezzi Marco, mi ha ripetuto, fino alla nausea, la seguente frase “ Le armi devono essere sempre considerate cariche e mai e dico mai devono essere puntate verso persone se questo accade effettuerò un richiamo con IMMEDIATA ESPULSIONE DALL’ASSOCIAZIONE……….”. Be questa frase come neofita mi aveva spaventato un po’ anche perché fino ad allora le armi a libera vendita le consideravo un po’ come dei giochi e non immaginavo la potenziale pericolosità…..

Pertanto con questa riflessione passo ad analizzare un’altra fattispecie che ritengo importante e opportuna è mai possibile che un libero cittadino, ok benché maggiorenne, possa senza un minimo di preparazione acquistare un arma ad aria compressa di libera vendita? Non sarebbe opportuno che tale acquisto venga subordinato ad un minimo di conoscenza tecnica di come debba essere gestita un’arma???? Questa mia riflessione non trova una risposta certa in quanto potremmo trovare decine di motivazioni a favore e contrarie oltre al fatto che se una persona è irresponsabile lo è anche dopo aver frequentato un corso e nulla cambia!!!!

Questa mia breve riflessione giunge al termine con un’altra considerazione che ritengo opportuna e necessaria per mia fortuna quanto mi sono avvicinato al mondo delle armi ad aria compressa, si ho utilizzato non a caso la parola Armi in quanto anche quelle depotenziate lo sono e non sono da considerare GIOCATTOLI, ho avuto la fortuna di incontrare l’attuale Presidente dell’associazione Asd Airshooting persona competente e capace che mi ha trasmesso tutte le sue conoscenze su come si devono trattare le armi in modo sicuro e consapevole pertanto invito tutti coloro che vogliono avvicinarsi a questo sport di farlo iscrivendosi ad una palestra di tiro, per mia esperienza personale consiglio vivamente la palestre di tiro Arishooting, www.airshooting.it.

 

Lascia un commento